• Home »
  • News »
  • Samsung Galaxy Fold ufficiale: il futuro è qui, ed è pieghevole e straordinario

Samsung Galaxy Fold ufficiale: il futuro è qui, ed è pieghevole e straordinario

Anni. Sono anni che aspettiamo l’avvento di uno smartphone pieghevole, e probabilmente ci voleva una flessione del mercato per spingere Samsung (e non solo) a lanciare questo nuovo form factor, così audace e così futuristico. Prima di scendere nel dettaglio di ciò che Galaxy Fold è in grado di fare, vediamo intanto come si distingue dal punto di vista tecnico.

Caratteristiche tecniche Samsung Galaxy Fold

  • Schermo principale: 7,3” QXGA+ (1.536 x 2.152 pixel) dynamic AMOLED (4,2:3)
  • Schermo “cover”: 4,6” HD+ (840 x 1.960 pixel) Super AMOLED (21:9)
  • CPU: octa-core a 64-bit realizzato a 7nm
  • RAM: 12 GB LPDDR4X
  • Memoria interna: 512 GB UFS 3.0
  • Fotocamera posteriore: Teleobiettivo: 12 megapixel, autofocus, f/2.4, OIS, zoom ottico 2x (digitale 10x), FOV 45° + principale: 12 megapixel, f/1.5-2.4, autofocus, OIS, FOV 77° + Ultra-Wide: 16 megapixel, f/2.2, fuoco fisso, FOV 123°
  • Fotocamera frontale: 10 megapixel, f/1.9 con autofocus + 8 megapixel f/2.2 a fuoco fisso (per la profondità di campo)
  • Fotocamera “cover”: 10 megapixel, f/2.2
  • Batteria: 4.380 mAh con ricarica rapida e wireless
  • OS: Android Pie

Quando parliamo di “cover” intendiamo il display visibile a dispositivo chiuso. Già, perché quando lo aprirete, le due metà interne di Galaxy Fold mostreranno un unico schermo da ben 7,3”, Infinity Flex Display: praticamente un tablet. Samsung lo dice apertamente: è il meglio dei due mondi, combinati in un unico device.

In ciascuna delle due metà dello smartphone c’è una batteria separata, la cui capacità combinata raggiunge i 4.380 mAh. In questo modo anche il peso delle due metà è perfettamente bilanciato. Non solo, ma rispetto ad uno smartphone tradizionale abbiamo materiali innovativi nel display, realizzato con un nuovo tipo di polimero, più sottile di circa il 50% rispetto ad un dispositivo tradizionale. C’è poi il meccanismo di apertura e chiusura, “naturale come un libro”, e c’è in generale un design mai visto prima. Il lettore di impronte digitali si trova su un fianco, facilmente raggiungibile dal pollice.

Il software è stato sviluppato in collaborazione con Google, per assicurarsi che app e servizi funzionino alla perfezione con questo form-factor unico. Le app aperte sulla cover si troveranno poi pari pari come le avevate lasciate nel momento in cui andrete ad aprire Galaxy Fold (app continuity), inoltre potrete aprire fino a 3 app in contemporanea sul display principale, tutte in esecuzione concorrente.

Galaxy Fold è anche dotato di speaker stereo AKG, per un’esperienza multimediale coinvolgente, ed il comparto fotografico è lo stesso di S10+, per il massimo della qualità.

Non mancano altri cavalli di battaglia, come Bixby o il supporto DeX, Knox e Samsung Pay, e tutti i servizi che ormai abbiamo imparato a conoscere nell’ecosistema Samsung.

Disponibilità e prezzo

Samsung Galaxy Fold sarà disponibile dal 3 maggio in Europa, ad un prezzo ancora non comunicato, ma che dovrebbe aggirarsi intorno ai 2.000$. I colori disponibili al lancio saranno Space Silver, Cosmos Black, Martian Green ed Astro Blue, ma potrebbero facilmente variare a seconda del mercato.

Source: MobileWorld – Samsung Galaxy Fold ufficiale: il futuro è qui, ed è pieghevole e straordinario

Share Button