• Home »
  • News »
  • Gli smart speaker invaderanno le case di tutto il mondo nel 2019 e presto saranno più diffusi dei tablet (foto)

Gli smart speaker invaderanno le case di tutto il mondo nel 2019 e presto saranno più diffusi dei tablet (foto)

Il mese scorso, un’indagine di Canalys ha rivelato come il 2018 sia stato un anno particolarmente importante per il settore degli smart speaker, capace di incrementare i suoi numeri del 125% rispetto all’anno precedente. Ma si è trattato soltanto dell’inizio, perché gli altoparlanti intelligenti proseguiranno la loro invasione delle case di tutto il mondo anche nel 2019.

Secondo le previsioni di Canalys, alla fine di quest’anno gli smart speaker installati nel mondo supereranno le 200 milioni di unità, in crescita dell’82,4% rispetto al 2018. A spingere più di tutto l’arrembante settore sarà la Cina, che crescerà del 166% arrivando a sfiorare le 60 milioni di unità. Il mercato privilegiato continuerà ad essere quello USA (in crescita del 46%), ma probabilmente già dal 2020 i rapporti di forza si capovolgeranno.

LEGGI ANCHE: Recensione Amazon Echo Show

Nonostante le grandi potenzialità del mercato cinese, al momento Google e Amazon – i maggiori produttori di smart speaker al mondo – non sembra che potranno sfruttarle, dato che i maggiori concorrenti in Cina rispondono ai nomi di Tmall Genie, Xiao AI e DuerOS.

La crescita complessiva del mercato degli smart speaker continuerà comunque ad essere poderosa anche negli anni a venire, tanto che Canalys prevede per l’inizio del 2021 il sorpasso allo stagnante settore dei tablet. Secondo le previsioni gli altoparlanti smart sfioreranno le 600 milioni di unità entro il 2023.

Source: MobileWorld – Gli smart speaker invaderanno le case di tutto il mondo nel 2019 e presto saranno più diffusi dei tablet (foto)

Share Button